Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 1718 19 20
21 2223 24 25 26 27
28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

Scusami, bufala


Nel maggio del 2017 avevo scritto un breve pezzo dal titolo “Se la realtà puzza di bufala. La regalìa del Governo a Luca Barbareschi”.

Quella che mi era sembrata una bufala, una fake new all’italiana, e cioè che lo Stato aveva regalato al Teatro Eliseo 2 milioni di euro, fuori sacco e in barba a tutte le regole, non era una bufala, era purtroppo realtà. E come se non bastasse, la realtà ha poi superato la più maleodorante delle fantasie: i 2 milioni sono diventati 4 milioni, e poi 8 milioni.

La protesta e l’indignazione generale avevano in seguito mitigato la spudoratezza di politici e governanti: la regalìa di regime all’amico Barbareschi e al suo teatro privato si sarebbe ridotta a “soli” 4 milioni. Gli altri 4 milioni, previsti per il 2018, gli venivano salomonicamente tolti e destinati alle attività teatrali nelle regioni colpite dal terremoto.

Il 20 dicembre scorso passa invece un emendamento alla Legge di bilancio, firmato da Stefania Prestigiacomo (FI): chissenefrega delle regole democratiche e dei terremotati, al teatro Eliseo dell’amico Barbareschi vadano tutti e 8 i milioni di euro!

La realtà si è rivelata più puzzolente di una bufala.

Scusami, bufala.


10 Gennaio 2018
Powered by Adon