Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345 6
789101112 13
141516 171819 20
212223 24252627
28 2930 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

TURISMO

Valtur si prepara al licenziamento collettivo


Il Ministro Centinaio ha incontrato, oggi pomeriggio, una delegazione dei lavoratori Valtur per conoscere lo stato della situazione alla vigilia dell'incontro sul licenziamento collettivo previsto per domani 13 giugno al Ministero del Lavoro.

Il Ministro, che si era occupato della vicenda nella sua attività parlamentare e che ha lavorato nel settore, ha avuto un colloquio coi lavoratori di circa un'ora, nei quali sono state esposte le vicende degli ultimi mesi, che hanno visto precipitare la situazione del tour operator passato dai proclami di rilancio della gestione Bonomi alla procedura di liquidazione.

L'incontro si è tenuto grazie alla mediazione dell'onorevole Barbara Mannucci, ex dipendente Valtur. I lavoratori hanno chiesto ancora una volta che il governo si occupi della vertenza e che venga fermata la procedura di licenziamento collettivo.

Una richiesta alla quale si associa la Filcams Cgil, che ha richiesto nelle scorse settimane al Ministro Di Maio la riapertura del tavolo presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

“L'avvicendamento governativo non ha aiutato a individuare soluzioni di una vertenza molto complessa – spiega Luca De Zolt, che per Filcams segue la trattativa – per questo serve tempo per poter discutere di un rilancio dello storico operatore e per salvare i posti di lavoro. Senza un intervento del governo da domani scatteranno i licenziamenti e con essi verrà messa la parola fine su questa brutta pagina del turismo italiano.”


12 Giugno 2018
Powered by Adon