Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
45678910
111213141516 17
1819 20212223 24
2526272829 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

SINDACATO

Cgil, la sinistra interna sostiene la candidatura di Landini


La sinistra sindacale della Cgil sostiene la candidatura di Maurizio Landini a segretario generale. La componente interna della confederazione, LavoroSocietà, si è riunita a Roma per discutere della scelta di Susanna Camusso di puntare su Landini per la guida del sindacato.

"Coerentemente con la nostra storia di sinistra confederale organizzata - riferisce una nota del coordinamento nazionale di Lavoro Società-Per una Cgil unita e plurale - abbiamo scelto di sostenere collettivamente, per ragioni di linea e di merito sindacale e di prospettiva strategica, la candidatura di Maurizio Landini a prossimo segretario generale della Cgil".

Con un forte richiamo all’unità, al senso di appartenenza all’organizzazione e di responsabilità verso gli iscritti da parte di tutto il gruppo dirigente, il documento della sinistra interna sottolinea che "ci sono immense sfide da affrontare e misurarci sui nomi di candidati senza riferimento al merito programmatico non ha senso. I congressi di base si sono conclusi.

Da oggi inizia una nuova fase del nostro confronto. È il momento di uscire dalle fastidiose personalizzazioni".

Secondo Lavoro Società non c'è stata alcuna rottura politica o regola violata nella proposta formulata di Camusso e il futuro segretario "non sarà un uomo solo al comando, ma il segretario di tutti, a garanzia del nostro pluralismo e della nostra identità confederale e generale. Siamo certi che saprà mantenere una solida autonomia, realizzando coerentemente le scelte e i progetti che saranno indicati dal congresso".

 


07 Novembre 2018
Powered by Adon