Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 1718 19 20
21 2223 24 2526 27
28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

Analisi


Cerca nei documenti di questa sezione

Testo Condizioni di ricerca Risultati per pag.


23 Gennaio 2018
PREVIDENZA E POLITICA
Con le “riforme”di Lega e M5S le donne non vanno piu in pensione
Argomento: Pensioni, Previdenza
Il meccanismo alla base delle proposte lanciate dagli schieramenti di Salvini e Grillo, di fatto costringerebbe le lavoratrici a mettersi a riposo a un’ eta’ molto superiore a quella attuale
22 Gennaio 2018
MANAGER
Il "vissuto" dei manager oggi e domani
Autore: Cosimo Finzi
Lo scenario è mutevole e complicato, ma i manager accettano le sfide. Proprio per questo vogliono più rappresentanza, che non curi solo i loro interessi, ma possa contribuire e incidere su direttrici e azioni per lo sviluppo economico e sociale.
19 Gennaio 2018
LAVORO
La politica dei bari. L'Università e la ricerca come laboratori delle ricette neoliberiste in Italia
Pasquale Cuomo ricostruisce la genesi delle cosiddette ‘’riforme strutturali’’, ovvero di quella che definisce la regolazione neoliberista del mercato del lavoro in Europa, mostrando come esse siano state concretamente applicate in Italia nel mondo dell’universita’ e della ricerca.
19 Gennaio 2018
SANITÀ
La riforma della sanità nelle proposte di Pietro Grasso
Che la sanità sia ormai un tema assente dall’agenda politica dei principali partiti è fatto consolidato. Un dato che trova conferma anche nell’ attuale campagna elettorale, dove l’attenzione è quasi completamente assorbita sui due temi topici della riduzione delle tasse (flat tax e similari) e della lotta alla immigrazione
12 Gennaio 2018
LAVORO
Le morti bianche aumentano in tutta Europa
Nei primi dieci mesi del 2017 è cresciuto il numero di decessi sul posto di lavoro in Italia. Inoltre, secondo dati recenti Eurostat (2016), ogni anno oltre 3 milioni di lavoratori dell'UE-28 sono coinvolti in gravi incidenti sul lavoro, che li costringono a prendere almeno quattro giorni di assenza
12 Gennaio 2018
AUTOMAZIONE
Basta un bancomat a smentire i robot- killer del lavoro
L’automazione non necessariamente cancella posti umani, anzi, puo addirittura aumentarli. Lo dimostra l’esempio degli sportelli automatici nelle banche, il “nonno” di tutti i robot.
11 Gennaio 2018
RAPPRESENTANZA
Se Confindustria è desaparecida
Argomento: Confindustria
Assente da tempo dal dibattito politico ed economico nazionale, l’associazione degli industriali sembra aver smarrito la propria ragione di essere
08 Gennaio 2018
RELAZIONI INDUSTRIALI
Ryanair, concorrenza e dumping sociale nell’Unione Europea
La vicenda Ryanair quale emblema del dogma della libera concorrenza in Europa e di una violazione sistematica dei diritti sindacali dei lavoratori
15 Dicembre 2017
LAVORO
L’Italia scivola indietro? “colpa” dei tornitori (ma non solo)
Un rapporto Ocse sui lavoratori italiani e le loro competenze mette a nudo i nostri limiti: ci mancano scienziati, ingegneri, informatici. E si, anche tornitori.
14 Dicembre 2017
OCCUPAZIONE
Il lavoro che non c’è e la povertà che avanza
Alessandra Servidori analizza il rapporto presentato dal Ministero del Lavoro su dati Istat, Inail, Inps e Anpal e afferma: ‘’i numeri non tornano’’.
05 Dicembre 2017
LAVORO
L’Italia: un paese sempre più povero in capitale umano e culturale
La ripresa economica, seppure debole e inferiore alla media europea, segna la fine di un periodo di sofferenza. Restano le cicatrici della lunga depressione: il paese è impoverito dal punto di vista economico, ma è soprattutto immiserito dal punto di vista del capitale umano e culturale.
05 Dicembre 2017
SOCIETÀ
Il Censis e la politica: welfare e lavoro per uscire dalla crisi
L’ultimo Rapporto Censis analizzato da Alessandra Servidori. Che vi ha individuato alcune contraddizioni
04 Dicembre 2017
ECONOMIA
Il macabro scenario delle aziende zombie
Tenute in piedi solo dalla politica e dalle banche, le imprese decotte sono in Italia il 6%, capaci di tenere in “ostaggio” il 10% dei lavoratori e il 20% dello stock di capitale nazionale. Numeri che ci conferiscono questo funereo primato europeo
28 Novembre 2017
SINDACATO E POLITICA
Più sindacalizzati, più populisti: la strana deriva delle tute blu d’Europa
Dalla ricerca della Fondazione Ebert emerge un dato inquietante: un lavoratore ha una volta e mezza più probabilità di guardare all'estrema destra e al populismo se è iscritto al sindacato, piuttosto che se non lo è.
23 Novembre 2017
ENERGIA
Le nuove sfide del mondo dei carburanti: è ora di entrare nelle stanze dei bottoni
Autore: Paolo Pirani
Il mondo dei carburanti e dei combustibili fossili sta affrontando una rivoluzione che porterà a evidenti cambiamenti nel nostro Paese entro breve tempo
17 Novembre 2017
SINDACATO
Bologna, la Gd, e la cronaca di un sconfitta inattesa
Il piccolo sindacato USB ha strappato alla Fiom il primato della rappresentanza in una storica azienda emiliana. Giuliano Cazzola spiega come e’ stato possibile.
14 Novembre 2017
ROMA
Nuova Ostia: microstoria di un disastro annunciato
Conosco Nuova Ostia dalla fine degli anni ’70. Ho abitato nei pressi di Piazza Gasparri per circa un anno, perché a quei tempi a Roma non si trovavano appartamenti in affitto e perché volevo vivere in un posto di mare.
13 Novembre 2017
WELFARE
Il nuovo istituto del congedo per le lavoratrici-donne vittime di violenza
Nel corso di un recente seminario tenuto al Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche dell’Università di Messina, con l’Ordine degli Avvocati e il Centro Donne Anti-Violenza, si è discusso del nuovo istituto del congedo per le lavoratrici vittime di violenza.
06 Novembre 2017
CGIL
Di Vittorio, l’uomo del lavoro
Nel sessantesimo anniversario della morte di Giuseppe Di Vittorio, un convegno organizzato dalla Cgil lo ha ricordato nella sua Cerignola. Pubblichiamo integralmente l’intervento tenuto dallo storico Edmondo Montali.
06 Novembre 2017
SINDACATO E POLITICA
E Di Vittorio disse: ‘’non si spara sui lavoratori”
In occasione dei fatti di Polonia e Ungheria del 1956, la Cgil e il suo leader si opposero a Togliatti e al Pci, ribadendo una concezione moderna ed autonoma del sindacato. Posizione che divenne un riferimento per tante strutture del partito che volevano esprimere il loro dissenso rispetto alla linea sostenuta dal segretario del Pci.
Documenti visualizzati 20 - Documenti totali 1025
Pagina 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  Successive - Pagine totali 52


Powered by Adon