Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 23 45
6789101112
131415161718 19
2021 2223242526
27 282930

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

FALSI INVALIDI

Sacconi, 8.785 assegni revocati

Argomento: Welfare

"La prima attività dell'Inps ha dato esiti significativi, per cui per 175mila prestazioni verificate si è avuta la non conferma dei requisiti sanitari". È quanto si legge nella risposta che il ministro del Lavoro Maurizio Sacconi ha fornito a un'interrogazione del capogruppo della Lega alla Camera, Marco Reguzzoni, nella quale chiedeva di sapere quali fossero i dati delle pensioni di invalidità nel Paese e quali i sistemi di verifica e di controllo posti in essere.
"Per l'11% dei casi - ha spiegato Sacconi si è avuta la non conferma dei requisiti sanitari originali, con percentuali variabili dal 5,81% della Toscana al 19,27% della Campania, passando per l'11,23% della Sicilia, l'11,51% della Puglia, il 12,22% della Sardegna e il 13,78% della Calabria". "In totale - prosegue la risposta, citando i dati forniti dall'Inps - nei primi 3 mesi del 2010 sono state 8.785 le revoche degli assegni di pensione e 8.159 le revoche dell'indennità di accompagnamento nel primo trimestre del 2010". Il numero delle prestazioni rapportato alla popolazione residente è notevolmente superiore in regioni come la Sardegna, la Calabria, la Campania e l'Abruzzo, rispetto alle altre regioni. (LF)


23 Settembre 2010
Powered by Adon