Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123
456 78 910
11121314151617
181920212223 24
25 26 27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

BANCO POPOLARE

Ugl Credito, faccia chiarezza su piano industriale

Argomento: Credito, Ugl

"In attesa di poter approfondire il nuovo piano industriale, chiediamo al Banco Popolare di fare delle scelte socialmente responsabili, in grado di evitare che il conto delle azzardate decisioni manageriali del passato ricada solamente sul personale, orientando il confronto sindacale in atto sui principi di incentivazione e di volontarietà.". È quanto dichiara il segretario nazionale, responsabile dell'UGL Credito di Roma, Massimo Bernetti, a margine della presentazione del documento sul Banco Popolare.
"Diversamente - prosegue - dal piano industriale 2007-2010 in cui fu annunciato, per la prima volta in Italia, il raggiungimento degli obiettivi economici e patrimoniali attraverso il solo utilizzo delle sinergie da ricavi, il nuovo piano industriale sembrerebbe basarsi su un tradizionale contenimento strutturale dei costi del personale, conseguentemente è facile pronosticare, per gli anni 2012 e 2013, una probabile ed ulteriore riduzione del numero degli addetti."."Per tale motivo, l'Ugl Credito - conclude Bernetti - sollecitiamo il Banco affinché si renda disponibile a fare chiarezza sul progetto di rilancio del Gruppo". (LF)


16 Novembre 2010
Powered by Adon