Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345
67891011 12
13141516171819
2021 22232425 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

TELECOM ITALIA

Bernabè, basta con il passato, guardare al futuro

Argomento: Aziende, Tlc

Gabriele Galateri ha aperto la sua ultima assemblea nella funzione di presidente di Telecom. I soci presenti nell'auditorium di Rozzano sono 75 e rappresentano il 48,90% delle azioni.
Leggendo il libro soci Galateri ha ricostruito la mappa dell'azionariato. Telco detiene il 22,402% del capitale, Findim il 4,989%, Brandes il 4,015%, Blackrock il 2,887%, Alliance Bernstein il 2,065% e Bnp Paribas il 2,531 per cento.

"È giunto il momento di voltare pagina", ha detto l'a.d di Telecom Franco Bernabè parlando all'assemblea e volendo così chiudere definitivamente il capitolo delle gestioni passate e il tema, che a ondate torna a essere sollevato, delle azioni di responsabilità. "Il cda deve spendere tutte le energie per lavorare nel presente e per il futuro" basta guardare al passato e pensare "iniziative dall'esito incerto rivolte unicamente al passato" ha aggiunto.
Bernabè parla di "fase patologica" quella precedente alla sua gestione ed è categorico: ora bisogna "occuparsi del futuro tecnologico e industriale" della società. "Siamo alla svolta, siamo in un momento decisivo: dobbiamo scrollarci però ogni retropensiero e guardare al futuro". "Orgoglio e passione sono le parole d'ordine che ci devono guidare" ha concluso Bernabè. (FRN)


12 Aprile 2011
Powered by Adon