Un documento degli Stati Generali delle Costruzioni per raccogliere il consenso delle istituzioni e riportare l'attenzione sul settore, volano dell'economia del Paese. Stati Generali, sostenere il settore delle costruzioni

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345
67891011 12
13141516171819
2021 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

EDILI

Stati Generali, sostenere il settore delle costruzioni

Argomento: Edili

Correlati

Sabato 14 maggio, a due anni esatti dalla loro fondazione, gli Stati Generali delle Costruzioni si sono riuniti a Roma presso la Sala Biblioteca del Maxxi e hanno stilato un elenco di priorità sul quale intendono promuovere concrete iniziative e raccogliere ampio consenso da parte delle istituzioni, della politica e della società civile. Tra le richieste principali, la salvaguardia del territorio, patrimonio di tutti; edifici di qualità, a costi sostenibili e a basso impatto energetico; città efficienti e dotate di servizi pensati per i cittadini, per favorire la qualità della vita. Tra gli altri punti del documento: cantieri sicuri e gestiti nel rispetto delle regole; lotta all'illegalità, contro criminalità organizzata e fenomeno del lavoro sommerso; un vero programma infrastrutturale, fondamentale per lo sviluppo e la coesione del territorio; formazione e garanzie di tutela delle professionalità per assicurare qualità delle opere e degli edifici realizzati. (FRN)


17 Maggio 2011
Powered by Adon