Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3456 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 1718192021 22
23 2425262728 29

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

PORTO EMPEDOCLE

Cgil, via libera buona notizia

Argomento: Cgil, Energia

"Una buona notizia per l'intero paese perché abbiamo un urgente bisogno, oggi ancor più di ieri, di diversificare l'approvvigionamento del gas". Così il segretario confederale della Cgil, Fabrizio Solari, e il responsabile energia del sindacato, Antonio Filippi, commentano la decisione del Consiglio di Stato di dare il via libera alla realizzazione del rigassificatore di Porto Empedocle dell'Enel.
I due dirigenti sindacali sottolineano come "le difficoltà nell'approvvigionamento registrate con la crisi libica oggi e con quella tra Ucraina e Russia negli anni passati ci dicono quanto sia importante diversificare: adesso, infatti, potremmo essere in grado di acquistare gas naturale liquefatto anche in altre parti del mondo, il che dà garanzie certe di approvvigionamento energetico al nostro paese perché senza energia non c'è sviluppo economico e occupazionale che tenga".
Nel merito del progetto, osservano Solari e Filippi, "si prevedono 800 milioni di investimento e 50 milioni di opere compensative che andranno a sviluppare e a fortificare il territorio, come ad esempio attraverso la costruzione della nuova banchina che ospiterà navi da crociera per valorizzare la valle dei Templi". Il tutto, proseguono, "si svolgerà attraverso uno sviluppo armonioso del territorio che si intreccia con l'esigenza di modernità, dando una salvifica boccata di ossigeno a quel pezzo di Sicilia attraverso i mille occupati che nei prossimi mesi costruiranno l'opera e gli oltre duecento lavoratori, tra diretti e indiretti, che saranno impiegati a regine".


20 Luglio 2011
Powered by Adon