Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

PUBBLICO IMPIEGO

Fp Cisl, protesta legittima ma no sciopero

Argomento: Cisl, Pubblico impiego

Le rivendicazioni sulla necessità di far ripartire la contrattazione nel pubblico impiego tra Cisl e Uil "collimano" ma la Funzione pubblica Cisl ritiene che questo non sia il momento di mettere in campo uno sciopero generale del comparto.

"Le nostre rivendicazioni collimano - ha detto il numero uno Fp-Cisl, Giovanni Faverin commentando l'annuncio del segretario generale della Uil, Luigi Angeletti sullo sciopero dei dipendenti pubblici per il 28 ottobre - ma pensiamo che prima di proclamare uno sciopero bisogna fare una piattaforma e delle proposte per ridurre i livelli istituzionali e rilanciare la contrattazione".

La Cisl riunirà gli stati generali del pubblico impiego il prossimo 12 ottobre a Roma al Teatro Capranica mentre per martedì prossimo, 20 settembre è previsto il Comitato esecutivo dell'organizzazione. "La protesta è legittima - ha proseguito Faverin - ma deve essere finalizzata a un cambiamento. Io penso che serva di più la mobilitazione nei singoli luoghi di lavoro piuttosto che una sola mobilitazione generale". (FRN)

 


16 Settembre 2011
Powered by Adon