Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 23 45
6789101112
131415161718 19
2021 2223242526
27282930

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

STATALI

Dettori, Fp Cgil, da Galli populismo

Argomento: Cgil, Pubblico impiego

Correlati

"Le dichiarazioni di Giampaolo Galli non sono una novità. Da tempo Confindustria propone il licenziamento dei dipendenti pubblici. Si chiama populismo e punta alla pancia della gente", Con queste parole Rossana Dettori, Segretaria Generale dell'Fp-Cgil Nazionale, commenta le dichiarazioni del Direttore Generale di Confindustria.
"Il grande assente - sostiene - del dibattito di queste settimane è la programmazione, tanto nella politica industriale quanto nella pubblica amministrazione. All'azione di questo Governo manca una vision, un orizzonte che non sia la riduzione della spesa fine a se stessa". "In questo, Galli - continua - è in linea con i tempi: non ha idee, preferisce raschiare il fondo facendo pagare il costo interamente ai ceti meno abbienti e punta il dito sul solito capro espiatorio, il lavoro pubblico". "Galli, come molti altri, è in mala fede. Prova a convincere il Paese che si possa uscire dalla crisi come fanno molte aziende italiane, senza innovazione, senza modernizzazione, senza investimenti. La stessa ricetta che Confindustria propone da anni e che ha messo in ginocchio il sistema delle imprese. L'unica soluzione sembra essere il licenziamento, il taglio dei salari e la riduzione, quando non la vera e propria privatizzazione, dei servizi ai cittadini". "Un luogo comune - conclude la sindacalista - che è alla radice del nostro declino". (LF)


03 Gennaio 2012
Powered by Adon