Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3456 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 1718192021 22
23 2425262728 29

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

RAI

L’azienda toglie la clausola sulla maternità dai contratti

Argomento: Tlc

Correlati

Dopo le polemiche delle ultime ore il direttore generale della Rai, Lorenza Lei, ha reso noto che è disposto a rivedere la clausola di maternità contenuta nei contratti e che prevede anche il licenziamento per le donne incinte. Viale Mazzini, è stato comunicato in una nota, non ha alcuna difficoltà a togliere la contestata clausola sulla maternità dai contratti, per una diversa formulazione che non urti la suscettibilità fatta salva la normativa vigente che non è nella disponibilità della Rai poter cambiare".
La decisione arriva dopo la denuncia del coordinamento Errori di Stampa. In una lunga nota l'azienda di Viale Mazzini è tornata sulla vicenda della tutela della maternità nei contratti dei consulenti esperti dei programmi delle reti Rai, vicenda sulla quale, si legge nel comunicato, "nonostante i chiarimenti già forniti nella giornata di ieri, la confusione regna sovrana, al punto da far dubitare che tutti coloro che ne parlano o ne scrivono siano animati da assoluta buona fede". La clausola maternità, dunque, cambierà "per evitare strumentalizzazioni", ha annunciato la Lei, precisando al contempo che comunque che non c'è stata nessuna discriminazione".
Cgil, Cisl e Uil, hanno criticato duramente l'azienda televisiva pubblica e ieri sera hanno chiesto il ritiro della clausola.


21 Febbraio 2012
Powered by Adon