Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123
456 78 910
11121314151617
181920212223 24
2526272829 3031

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

TIRRENIA

Passera, probabile bocciatura Ue

Argomento: Trasporti

"Nessun piano B ma soluzioni correttive sull'attuale impianto di cessione di Tirrenia". Lo ha detto il ministro dello sviluppo, infrastrutture e trasporti Corrado Passera, parlando della probabile bocciatura da parte dell'Antitrust Ue della vendita della compagnia a Cin. "Credo si possano tentare soluzioni correttive sull'attuale impianto", ha detto Passera, aggiungendo che, se potessimo evitare "un piano B o C, che significherebbe ricominciare da capo e mettere singole rotte in gara, sarebbe meglio".
Su un eventuale piano B o C, ha avvertito il ministro, "nessuno si nasconde le implicazioni che avrebbe in termini di tempo, occupazione e altro. Se potessimo evitare questa soluzione sarebbe meglio. Noi, gli esperti e le istituzioni coinvolte abbiamo la responsabilità di trovare una soluzione che tenga conto di quanto di buono è stato fatto fino adesso, ma riduca le criticità che l'Europa non sembra intenzionata ad accettare".
"Un'eventuale bocciatura da parte dell'Ue della cessione a Cin, secondo Passera, non vuol dire ricominciare da capo". "Dobbiamo - ha detto - cercare delle soluzioni che, usando al meglio quanto già avviato, permettano di superare quei problemi che sono soprattutto legati alla concentrazione eccessiva. Su altre cose ci sono opinioni meno precise e aspettiamo di avere dalla Commissione maggiori dettagli". "Dobbiamo - ha aggiunto - trovare la maniera per cercare una soluzione che riduca la concentrazione prevista da questa soluzione. Credo, e lo dico con dispiacere, che non sia nell'interesse di nessuno andare oltre e magari poi trovarci veramente in ritardo quando dovesse arrivare una decisione definitiva". (LF)

 

 


06 Marzo 2012
Powered by Adon