Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 23 45
6789101112
131415161718 19
2021 2223242526
27282930

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

CROCE ROSSA

Sindacati e governo discutono di riforma

Argomento: Pubblico impiego

Oggi, i sindacati hanno incontrato il ministro della Salute che ha illustrato il progetto di riordino  della Croce Rossa Italiana  che prevedrebbe  la soppressione dell’attuale Ente Pubblico e  il trasferimento delle sue  funzioni ad una associazione  di interesse pubblico  con personalità giuridica di diritto privato.
La Cisl Fp esprime “dissenso e forte preoccupazione in merito a questa  scelta del governo  che  può tradursi facilmente in un ridimensionamento del livello della qualità e quantità di servizi che, interessando l’assistenza sociale ed il soccorso sanitario, sono, indiscutibilmente, vitali, di pubblico interesse e di valenza nazionale ed internazionale”.
“La revisione della spesa pubblica – dice il sindacato -  non può essere così lineare da interessare e stravolgere politiche di pubblica utilità che, come in questo caso,  assicurano servizi di straordinaria importanza per la collettività”.
Quanto annunciato dal Ministro, per il sindacato, “pone seri problemi anche sul versante della occupazione. Infatti, l’Associazione privata della CRI  stabilirà le sue dotazioni organiche senza che sia dato conoscere i criteri a cui si atterrà e per i lavoratori che non troveranno eventualmente ricollocazione nell’ambito della associazione o nelle altre PP.AA., si profila la mobilità in quanto considerati in eccedenza”. (LF)


17 Maggio 2012
Powered by Adon