Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 23 45
6789101112
131415161718 19
2021 2223242526
27 282930

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

POMIGLIANO

D'Anolfo, rispettiamo decisioni magistratura

Argomento: Ugl

Correlati

“Rispettiamo le decisioni della magistratura, ma riteniamo che le assunzioni non possano forzosamente seguire criteri legati al colore sindacale, o a distinzioni basate su dati sensibili”. Lo dichiara il segretario nazionale dell’Ugl Metalmeccanici, Antonio D’Anolfo, commentando la sentenza che prevede il reintegro a Pomigliano di lavoratori della Fiom. “Non dobbiamo dimenticare – prosegue – che Pomigliano è una newco e che nessun lavoratore è entrato con una tessera sindacale già in tasca. Lo dimostra il fatto che i rapporti di forza tra i sindacati all’interno dell’azienda hanno subito variazioni dopo le assunzioni, perché qualcuno evidentemente ha cambiato idea”. “Non vorremmo – spiega - che si creassero lavoratori di serie A e di serie B e che di fatto si verificasse un’iniqua posizione di vantaggio per i dipendenti iscritti alla Fiom, a discapito di persone che, oltretutto, hanno creduto e sostenuto il progetto della Nuova Panda”. “Nostro obiettivo – conclude - è sempre stato quello di porre le condizioni per l’assunzione di tutti i lavoratori, senza distinzioni di sorta”. (LF)


21 Giugno 2012
Powered by Adon