Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3456 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 1718192021 22
23 2425262728 29

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

EDILI

In piazza il 17 luglio

Argomento: Cgil, Cisl, Edili, Uil

 “A oltre tre mesi dalla grande manifestazione unitaria del 3 marzo che portò a Roma più di 30.000 lavoratori delle costruzioni, il governo non ha ancora dato risposte alle richieste pressanti e ripetute di aprire un tavolo di confronto per definire le misure necessarie a rilanciare il settore contenute nella piattaforma unitaria”. Lo sostengono i sindacati del settore edile in una nota.

“Le ipotesi di decreto sviluppo recentemente presentata – dicono i sindacati - sebbene segnalino una prima inversione di tendenza nell'attenzione al settore, non colgono la necessità di collegare gli interventi sulla crescita al rafforzamento complessivo della qualità delle imprese e della qualità e regolarità del lavoro”. I sindacati hanno quindi deciso una nuova mobilitazione il 17 luglio per chiedere l’apertura di un tavolo.

Fillea, Filca e Fneal chiedono al governo la realizzazione di una politica di rilancio delle infrastrutture; il varo di piani di intervento sulle città; una politica degli incentivi alle ristrutturazioni strutturale; un adeguato piano per la messa in sicurezza del territorio e del patrimonio pubblico; l'attuazione di un provvedimento legislativo sulla qualificazione di impresa (patente a punti) e del DURC; lo sblocco selettivo del patto di stabilità interno per gli enti locali; misure per agevolare l’accesso al credito di privati e imprese, l’avvio degli accordi di programma per rilanciare la ripresa dei distretti e delle aree industriali.


05 Luglio 2012
Powered by Adon