Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5 6 78910 11
12 1314151617 18
192021222324 25
262728 2930 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ITALCEMENTI

Trinci (Feneal), attenzione a non creare un'Ilva-due

Argomento: Aziende, Edili, Uil

Correlati

“Abbiamo grande rispetto per la Magistratura e per l’impegno volto a preservare valori importanti come l’ambiente e la salute. Ma attenzione a non creare una nuova drammatica situazione, una Ilva-due”. Queste le prime parole di commento del segretario generale Feneal Uil, Massimo Trinci, alla vicenda dello stabilimento Italcementi di Colleferro ‘a cui sono stati posti i sigilli per violazione norme emissioni nocive’. Il segretario precisa: “Aldilà del risalto dato dalla stampa alla notizia in realtà il sequestro riguarda fasi del tutto secondarie della produzione mentre l’attività principale dello stabilimento va avanti secondo il normale regime. Lo stabilimento era peraltro coinvolto in un’azione di risanamento che come sindacato non possiamo che  giudicare  positivo e da incoraggiare. Tra l’altro – aggiunge Trinci – l’azienda ha sempre tenuto in gran considerazione la tutela dell’ambiente e della sicurezza dei lavoratori, mantenendo un costante dialogo con il sindacato”.
“Sappiamo bene tutti che con una recessione tanto devastante la priorità è il lavoro che deve ovviamente trovare la giusta armonia con la tutela dell’ambiente. Ecco perché riteniamo che sia fondamentale nell’inchiesta che si apre a Colleferro una prova di grande equilibrio da parte di tutti, rapidità e chiarezza nell’inchiesta, ma anche forte attenzione ai risvolti sociali che la vicenda apre”. (FRN)


11 Ottobre 2012
Powered by Adon