Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 234567
891011 1213 14
1516171819 2021
222324252627 28
2930

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

BILANCIO UE

Confindustria: bene il Governo, ma la Ue doveva fare di più

Argomento: Confindustria

Correlati

“E' una buona notizia che l'Italia migliori il suo saldo netto e che guadagni su politica agricola e coesione”. Questo il commento di Confindustria all’approvazione del bilancio europeo. “Si tratta – si legge in una nota - di un successo del governo, in un negoziato assai difficile, in cui hanno prevalso gli interessi di breve periodo di alcuni paesi, a scapito del progetto europeo e del suo rilancio”.
“In questi mesi – prosegue la nota - Confindustria ha condiviso con i suoi partner europei la necessità di rimettere al centro dell'agenda Ue i temi della crescita, della competitività e dell'occupazione proprio attraverso un bilancio riformato, dotato di strumenti e risorse sufficienti”.
“Per questo – sostiene Confindustria - reputiamo inadeguato il compromesso raggiunto sul tetto complessivo di spesa così come la scelta di un bilancio eccessivamente conservatore che penalizza quelle voci come ricerca, innovazione e infrastrutture che contribuiscono a far uscire l'UE più forte e più presto dalla crisi”.
“Ora – conclude l’associazione - bisognerà fare in modo che tutte le risorse stanziate siano messe a frutto nel migliore dei modi, per far tacere chi strumentalmente ha cavalcato questo argomento per giustificare i tagli”. (LF)


08 Febbraio 2013
Powered by Adon