Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345
67891011 12
13141516171819
2021 22232425 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

UNIONE EUROPEA

Uila, un bilancio ‘piccolo piccolo’ che toglie risorse a sviluppo e solidarietà

Argomento: Agricoltura, Ue, Uil

“Il bilancio Ue, appena approvato dai capi di stato, è un bilancio ‘piccolo piccolo’; non solo perché, per la prima volta, riduce la spesa complessiva per 120 miliardi ma, soprattutto, perché sono venuti meno molti obiettivi di sviluppo e di solidarietà. Non si può puntare al futuro tagliando le risorse su capitoli come: infrastrutture, telecomunicazioni, energia, ricerca e innovazione”. E’ quanto ha dichiarato il segretario generale della Uila, Stefano Mantegazza, aggiungendo che “il diritto per l’Italia di tornare a crescere si conquista, in primo luogo, in Europa e con il bilancio approvato si è persa una grande occasione”.

 “Auspichiamo” ha concluso Mantegazza “che dal confronto con il parlamento europeo esca un bilancio migliore o che, in alternativa, gli europarlamentari lo boccino, offrendo così una nuova opportunità di crescita e di sviluppo ai cittadini dell’Ue. Per quanto riguarda l’Italia, ci auguriamo che nella prossima legislatura, ci sia una svolta generale nella politica economica del paese e in particolare in quella agroalimentare, che sappia valorizzare al meglio il ruolo del lavoro, dell’impresa e di un rapporto più trasparente ed efficace con i consumatori”.   


14 Febbraio 2013
Powered by Adon