Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

CRISI

Squinzi, una politica europea per crescita e occupazione

Argomento: Confindustria, Economia, Ue

L'Europa deve essere l'imperativo categorico comune per rilanciare crescita e lavoro. A sottolinearlo, in un'intervista al Sole 24 Ore, è il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, sollecitando una coerente e realistica politica industriale europea, da attuare al più presto e con determinazione.

Secondo Squinzi, l'Europa "non ha ancora perso" l'autobus della sviluppo, "ma senza decisioni in tempi rapidi rischia moltissimo". Del resto oggi "l`Europa è l`unica area dell`economia globale in sofferenza". Per uscire dal declino occorre tornare "ad investire su crescita, produttività, ricerca e innovazione, con incen tivi al mercato del lavoro, soprattutto per i giovani, con patti generazionali anche a livello europeo. Con una politica industriale europea coerente e integrata in tutte le sue articolazioni", conclude il presidente degli industriali. (FRN)


17 Maggio 2013
Powered by Adon