Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234 5
6 7 891011 12
1314 15 16 17 18 19
2021 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

VALTUR

Filcams Cgil, avviata l’operazione di cessione, ma i lavoratori non hanno informazioni

Argomento: Cgil, Cisl, Turismo, Uil

“Da quanto si apprende da diverse fonti di stampa, l’operazione di cessione del tour operator Valtur sta per concludersi: tra le due offerte presentate, Orogroup Spa dovrebbe aver prevalso sul gruppo Uvet”.  Le organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, contestano però la “totale mancanza di comunicazione e ufficialità, che lascia lavoratori e sindacati, all’oscuro di tutto”. “Salvo le indiscrezioni pubblicate dalla stampa – si legge in una nota - non abbiamo nessun riscontro ufficiale sull’attuale situazione e sul futuro della società Valtur”.

“L’azienda, tour operator italiano che fa capo alla famiglia Patti, - prosegue la nota - il 13 ottobre 2011 aveva depositato l'istanza per richiedere l’amministrazione straordinaria (Legge Marzano) a causa dei troppi debiti. Valtur ha particolarmente risentito della crisi dei Paesi del Maghreb che ha limitato i flussi turistici in Tunisia ed Egitto, e, nonostante le 22 strutture recettive in Italia e all'estero e un fatturato di circa 200 milioni di euro, ha un indebitamento di 303,6 milioni di euro. L’azienda ha circa 5mila dipendenti”.
La preoccupazione delle organizzazioni sindacali è legata anche “alla necessità, per le strutture ricettive di prepararsi ad affrontare l’imminente stagione estiva che, in questa incertezza rischierebbero di non aprire, mettendo a rischio molti posti di lavoro”.
Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno quindi ufficialmente richiesto la convocazione di un tavolo di concertazione al ministero dello Sviluppo e dell’Economia per affrontare questa delicata fase, coinvolgendo anche il ministero del Turismo. (LF)


17 Maggio 2013
Powered by Adon