Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 234567
891011 1213 14
15161718 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

STAGE

Giovani, Ugl, rammaricati per adesione esigua Regioni a nuove linee guida

Argomento: Ugl

“La scadenza per l’adozione delle nuove ‘Linee guida per la regolamentazione dei tirocini’ è arrivata ma, con rammarico, constatiamo come solo un numero esiguo di Regioni si sia adeguata alla normativa”. Lo dichiarano in una nota congiunta il segretario confederale dell’Ugl, Paolo Varesi, e il segretario confederale con delega alle Politiche giovanili dell’Ugl, Ornella Petillo, spiegando che “la legge Fornero 92/2012 ha introdotto un’indennità per i tirocini seguito da un accordo Stato-Regioni per la definizione di linee-guida condivise sulla disciplina nei tirocini formativi e di orientamento: le Regioni avrebbero dovuto adeguare la propria normativa agli standard minimi entro sei mesi dalla data dell’accordo, ma non tutte hanno risposto all’appello, anzi solo una minima parte”.

Per i sindacalisti “l’istituto del tirocinio è stato negli anni impropriamente impiegato, modificando spesso la sua natura di esperienza formativa e lavorativa in una forma di lavoro gratuito”. “Inoltre – continuano – troppo spesso lo stage non facilita l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro”.

 “Nella difficile situazione odierna – concludono – che vede i giovani brancolare nel buio alla ricerca di un solido punto di riferimento capace di indirizzarli nel mondo del lavoro, non è ammissibile una nuova sconfitta: i giovani chiedono i fatti e i fatti si devono concretizzare nel rispetto degli impegni assunti altrimenti ­tutti i buoni propositi si trasformano in un nulla di fatto”.


25 Luglio 2013
Powered by Adon