Si è conclusa la riunione tra la delegazione sindacale dell'azienda e l'organizzazione della Cgil. Nel pomeriggio ci sarà l'incontro per la trattativa contrattuale, ma solo con gli altri sindacati Ripresi i contatti con la Fiom

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345
67891011 12
13141516171819
2021 22232425 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

FIAT

Ripresi i contatti con la Fiom


Correlati

Dopo quasi tre anni sono ripresi i rapporti tra Fiat e Fiom Cgil. Si è appena concluso, infatto, l'incontro a Torino tra il segretario generale del sindacato, Maurizio Landini, e la delegazione aziendale. Al termine, Landini ha commentato: “È stato un incontro utile e ci siamo impegnati a rivederci entro metà dicembre”. La Fiom terrà una serie di assemblee in fabbrica presentando una carta rivendicativa. Tra le proposte del sindacato c'è quella del passaggio dalla cassa integrazione ai contratti di solidarietà. La Fiom ha anche chiesto alla Fiat una serie di chiarimenti sul futuro dei singoli stabilimenti che saranno discussi nel prossimo incontro. Landini ha inoltre ribadito che la Fiom chiede di star allo stesso tavolo del rinnovo contrattuale con gli altri sindacati firmatari del contratto, con i quali la Fiat si incontrerà nel pomeriggio per la trattativa sul rinnovo economico e normativo. Al tavolo saranno presenti i delegati di Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione Quadri.


25 Novembre 2013
Powered by Adon