Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234 5
6 7 891011 12
1314 15 16 17 18 19
2021 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

PENSIONI

Uil, introdurre forme di flessibilità

Argomento: Pensioni, Previdenza

Per il segretario confederale della Uil, Domenico Proietti, la “via maestra” per ristabilire equità nel sistema previdenziale è quella di permettere l`accesso al pensionamento all`interno della fascia di età compresa tra i 63 e i 70 anni, in maniera volontaria e senza penalizzazioni.

"A chi continua a sostenere l`impercorribilità di questa strada a causa dei suoi costi, sottolinea Proietti, ricordiamo che con i provvedimenti Monti-Fornero sono stati sottratti dal sistema previdenziale, per il prossimo decennio, oltre 80 miliardi di euro”.

Per il sindacalista bisogna riportare nel sistema una “piccola” parte di queste risorse per eliminare “tutte le iniquità che si sono prodotte, a cominciare da quella degli esodati”, e ripristinare un efficace rapporto tra previdenza e mercato del lavoro utile a un positivo turn-over per le imprese e l`occupazione giovanile.


07 Gennaio 2014
Powered by Adon