Per sollecitare al Governo il rifinanziamento della cassa integrazione in deroga, le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil anno organizzato unitariamente due giornate di mobilitazione il 22 e 24 luglio Cgil, Cisl e Uil in piazza contro Renzi il 22 e 24 luglio

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
45 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 2829 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

MOBILITAZIONE SINDACALE

Cgil, Cisl e Uil in piazza contro Renzi il 22 e 24 luglio

Argomento: Cgil, Cisl, Sindacato, Uil

Per sollecitare al Governo il rifinanziamento della cassa integrazione in deroga, alla luce delle pressanti richieste da parte di tutte le strutture regionali e territoriali, Cgil, Cisl e Uil, - a quanto si apprende - hanno deciso di organizzare unitariamente due giornate di mobilitazione per il prossimo 22 luglio ed il 24 luglio, con un presidio unitario a Roma a Piazza Montecitorio, dove è prevista anche la partecipazione dei segretari generali, Bonanni, Camusso ed Angeletti. Per i sindacati "sara' la prima mobilitazione contro Renzi".

In particolare, il presidio del 22 luglio (dalle ore 9,00 alle 13,00), riguarderà le regioni del Nord Italia. Quello del 24 luglio le regioni del centro e del sud.

.


10 Luglio 2014
Powered by Adon