Il mese scorso la Germania è stato l'unico mercato in calo (-1,9%). Acea: buone vendite Ue primi sei mesi con +6,5%

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8910111213 14
151617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

SETTORE AUTO

Acea: buone vendite Ue primi sei mesi con +6,5%

Argomento: Analisi, Auto

Ancora segnali positivi per il mercato dell'auto nella Ue, in crescita per il decimo mese consecutivo. A giugno le immatricolazioni nell'Europa a 28 sono cresciute del 4,5% rispetto allo stesso mese del 2013, con un totale di 1.189.143 nuove auto vendute. Lo rende noto Acea, rilevando che si tratta del secondo livello più basso realizzato nel mese di giugno da quando Acea ha iniziato le serie storiche nel 2003 con l'Europa allargata. Nel primo semestre le immatricolazioni hanno raggiunto le 6.622.996 unità, con un aumento del 6,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Il mese scorso la Germania è stato l'unico mercato in calo (-1,9%). Negli altri Paesi c'è stato invece un aumento: in Francia +2,5%, +3,8% in Italia, +6,2% in Gran Bretagna e +23,9% in Spagna. Nel periodo gennaio-giungo, invece, una crescita si è registrata in tutti i Paesi, con la Germania che ha segnato un +2,4%, la Francia +2,9%, +3,3% l'Italia, +10,6% la Gran Bretagna e +17,8% la Spagna.

Inoltre sono in aumento a giugno le immatricolazioni del gruppo Fiat nella Ue a 28. Sempre secondo i dati comunicati dall'Acea, il Lingotto ha registrato lo scorso mese una crescita nella vendita di auto del 7,1% rispetto allo stesso mese del 2013, a 72.585 unità. La quota di mercato a giugno è salita al 6,1% dal 6% dello stesso mese del 2013.

Nei primi sei mesi dell'anno la crescita delle immatricolazioni è stata del 2,5% a 411.433 nuove vetture con una quota di mercato che scende dal 6,5 al 6,2%.


17 Luglio 2014
Powered by Adon