Niente accordo tra gli azionisti, il 31 luglio ultimo numero in edicola, poi la chiusura. L'Unità chiude, dal 1 agosto stop pubblicazioni. Il cdr: "giorno di lutto"

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
345678 9
101112131415 16
17 1819 202122 23
242526 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

EDITORIA

L'Unità chiude, dal 1 agosto stop pubblicazioni. Il cdr: "giorno di lutto"

Argomento: Informazione

Niente accordo tra gli azionisti, e per l'Unità si avvicina la fine della corsa: dal primo agosto cesseranno le pubblicazioni. La decisione viene comunicata con una nota di due righe e mezzo: "I liquidatori di Nuova Iniziativa Editoriale Spa in liquidazione, società editrice de L'Unità, a seguito dell'Assemblea dei soci tenutasi in dato odierna comunicano che il giornale sospenderà le pubhblicazioni a far data dal 1 agosto 2014".
Dura la reazione del cdr: "dopo tre mesi di lotta, ci sono riusciti: hanno ucciso l'Unità. I lavoratori sono rimasti soli a difendere una testata storica". 
"Gli azionisti - viene denunciato dal cdr nel suo l'ultimo comunicato - non hanno trovato l'intesa su diverse ipotesi che avrebbero comunque salvato il giornale. Un fatto di gravità inaudita, che mette a rischio un'ottantina di posti di lavoro in un momento di grave crisi dell'editoria. I lavoratori agiranno in tutte le sedi per difendere i propri diritti. Al tempo stesso, con la rabbia e il dolore che oggi sentiamo, diciamo che questa storia non finisce qui. Avevamo chiesto senso di responsabilità e trasparenza a tutti i soggetti, imprenditoriali e politici. Abbiamo ricevuto irresponsabilità e opacità. Questo lo grideremo con tutta la nostra forza. Oggi è un giorno di lutto per la comunità dell'Unità, per i militanti delle feste, per i nostri lettori, per la democrazia. Noi continueremo a combattere guardandoci anche dal fuoco amico".

29 Luglio 2014
Powered by Adon