Non solo Pil: il responsabile economia del Pd commenta positivamente i dati Istat secondo cui la produzione industriale in giugno segna più 0,4% sul mese precedente Taddei, ma il dato su produzione industriale è il migliore da mesi

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 234567
891011 1213 14
1516171819 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

DATI ISTAT

Taddei, ma il dato su produzione industriale è il migliore da mesi


Correlati

Vero, il Pil crolla e l'Italia è, tecnicamente, in recessione. Ma dall'Istat arrivano anche buone notizie, come quelle sulla crescita della produzione industriale, salita dello 0,4 a giugno rispetto al mese precedente. E' su questo dato che si sofferma Filippo Taddei, resposabile economico del Pd.

"Il dato sulla produzione industriale è il più positivo da parecchi mesi e segnala un aumento da giugno a maggio. Un`ottima notizia, specialmente se confrontata con il crollo degli ordinativi in Germania. E' evidente che l`Europa deve interrogarsi su un problema che non riguarda i singoli Stati".

Aggiunge Taddei: "Siamo di fronte a una scelta: dobbiamo accompagnare la ripartenza industriale del Paese, sostenendo la componente che è stata maggiormente penalizzata negli ultimi tempi: gli investimenti. Sappiamo che gli investimenti hanno bisogno di risposte chiare e definitive". Taddei osserva infine che ci sono le condizioni per cambiare in profondita' quelli che definisce  "i tarli strutturali dell`economia italiana", e cioe "il fisco penalizzante verso il lavoro, la Pubblica Amministrazione inefficiente, il mercato del lavoro caratterizzato dal peggior dualismo. Solo così - conclude - si tornerà a scommettere sull`Italia e sulle sue straordinarie potenzialità".


06 Agosto 2014
Powered by Adon