Nasce un colosso con 6 mila imprese associate, 35 milioni di euro di contributi. Rocca: ''superate storiche rivalita''. Assolombarda cresce e ''incorpora'' Confindustria Monza e Brianza

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 234567
891011 1213 14
1516171819 2021
222324252627 28
2930

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

CONFINDUSTRIA

Assolombarda cresce e ''incorpora'' Confindustria Monza e Brianza

Argomento: Confindustria

Dall'unione di Assolombarda e Confindustria Monza e Brianza nasce Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, una realtà con 230 dipendenti e circa 35 milioni di euro di contributi versati dalle quasi 6 mila imprese associate, che danno lavoro a 319.650 persone. 

"Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza finalmente è una realtà. Oggi siamo riusciti a superare, nell'interesse comune, storiche rivalità aggregando due territori da sempre in forte dialettica - ha dichiarato Gianfelice Rocca, presidente di Assolombarda-  La nuova Associazione costituisce un esempio di collaborazione avanzata e un'innovazione istituzionale di grande portata che, nel segno della riforma Pesenti, traccia la strada per il futuro".

"Un'indicazione -ha concluso Rocca- alla quale devono ispirarsi non solo le associazioni confindustriali ma anche tutti i corpi intermedi e le istituzioni pubbliche e private. Aggregazione, infatti, vuole dire semplificazione, migliore gestione dei costi e della complessità".


19 Ottobre 2015
Powered by Adon