Francesco Cavallaro, segretario generale della Confederazione dei sindacati autonomi, spiega i motivi del sì ai referendum su voucher e appalti La Cisal per il sì ai referendum della Cgil

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 234567
891011 1213 14
1516171819 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

REFERENDUM CGIL

La Cisal per il sì ai referendum della Cgil

Argomento: Appalti, Cgil, Lavoro, Referendum

La Cisal voterà si ai due referendum promossi dalla Cgil su voucher e appalti. Lo ha annunciato il segretario generale Francesco Cavallaro.

La "posizione ufficiale" della Cisal è contro l'istituto dei voucher "perché ci siamo resi conti - ha detto Cavallaro - anzi, il Governo si è reso conto, noi ci eravamo già resi conto, che questo tipo di pagamento per i lavoratori è diventato un disastro generale".

I voucher erano stati pensati all’inizio "esclusivamente per alcuni settori e per pochi giorni – continua Cavallaio -  si è generalizzato e non può essere. Questo è un nuovo modo per creare lavoro nero. Al referendum saranno due sì".


18 Gennaio 2017
Powered by Adon