Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234
5 678 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ECONOMIA

Conti pubblici, Confindustria: richiesta Ue non porti ad un aumento delle tasse


Un eventuale aumento delle tasse con la manovra correttiva "è evidente che potrebbe generare ulteriore ansietà. Speriamo che la richiesta di Bruxelles non sia un ulteriore elemento per caricare di tasse le imprese italiane che già subiscono degli handicap non indifferenti e hanno necessità in questo momento di tirare la volata per il Paese". Lo ha detto il presidente di Confindustria  Vincenzo Boccia

"Credo - prosegue Boccia -  che gli effetti di una manovra correttiva saranno limitati perché parliamo di pochi decimali di punti. Il punto è cosa faremo dopo la manovra e quale politica economica immaginiamo per il paese. L 'importante è non appiattirsi solo sulla riforma elettorale ma costruire e rafforzare la stagione delle riforme per il Paese che ha grandi potenzialità".


20 Gennaio 2017
Powered by Adon