Antonio Foccillo, segretario confederale della Uil, difende con forza il pubblico impiego dopo le parole del presidente dell'Inps Boeri, sull'informare le ore di reperibilità durante la malattia per i dipendenti pubblici e privati Uil contro Boeri, basta attacchi al pubblico impiego

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
345678 9
101112131415 16
17 18 19 20 2122 23
24 25 26 27 28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

LAVORO

Uil contro Boeri, basta attacchi al pubblico impiego

Argomento: Lavoro, Uil

Correlati

Basta con i refrain contro i dipendenti pubblici. Lo afferma il segretario confederale della Uil, Antonio Foccillo, dopo le parole del presidente dell'Inps, Tito Boeri, che propone di uniformare le ore di reperibilità in malattia per i dipendenti pubblici e i lavoratori del settore privato con almeno sette ore per tutti. "Ancora una volta - sostiene Foccillo - si utilizzano notizie scandalistiche contro i lavoratori pubblici: infatti, sembra addirittura che la proposta di uniformità di 7 ore della reperibilità sia rivolta a penalizzare i pubblici dipendenti".

"Invece - sottolinea il sindacalista - i pubblici dipendenti hanno già questa fascia di 7 ore di reperibilità, quindi l'uniformità sarebbe rivolta agli altri lavoratori.Infine, si enfatizzano i giorni di presunto assenteismo dei pubblici, in particolare il venerdì e il lunedì, senza tener conto che questi pagano di tasca propria i giorni di malattia.Talchè presumibilmente avviene l'inverso, ossia che vadano a lavorare anche in non perfette condizioni fisiche per evitare la penalizzazione in busta paga".

"Questo - conclude Foccillo - non vuol significare la difesa anche di eventuali abusi. Ci sono le norme e le responsabilità per perseguire chi sbaglia. È ora di finirla di usare il solito refrain ogni volta che si parla di rinnovare i contratti dei dipendenti pubblici".


09 Febbraio 2017
Powered by Adon