Il governatore di Bankitalia alla commissione finanze: ''troppi dialoghi'' tra le varie istituzioni. E ricorda: "negli anni passati in Italia ci sono state più di 100 crisi bancarie, ve ne siete accorti?" Ignazio Visco, le regole attuali rallentano la soluzione delle crisi

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8910111213 14
151617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

BANCHE

Ignazio Visco, le regole attuali rallentano la soluzione delle crisi

Argomento: Banche, Credito

Il nuovo quadro di regole per la gestione delle banche in difficoltà "non agevola la soluzione delle crisi che vanno risolte in poco tempo". Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, nel corso di un'audizione alle commissioni Finanze di camera e Senato.
"Siamo sempre molto in dialogo col Ministero dell'Economia e lo così come siamo in dialogo con la Bce. La mia perplessità è che ci sono troppi dialoghi" ha detto rispondendo a chi gli chiedeva se ci fossero contatti tra Bankitalia e la Commissione Ue sulle crisi bancarie.
Secondo Visco "c'è una costruzione per la gestione che non agevola la soluzione delle crisi che vanno risolte in poco tempo. In Italia negli anni passati ci sono state più di 100 crisi bancarie, ve ne siete accorti?".

14 Giugno 2017
Powered by Adon