Indipendentemente da chi sarà l’acquirente, il sindacato ribadisce la necessità di un progetto che salvaguardi il livelli occupazionali e retributivi della compagnia di volo e dell’indotto aereoportuale Filt Cgil, per Alitalia occorre un piano industriale che preservi l’occupazione

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
45 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 2829 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

TRASPORTO AEREO

Filt Cgil, per Alitalia occorre un piano industriale che preservi l’occupazione

Argomento: Alitalia

"Serve un progetto industriale sostenibile per il Paese". E` quanto afferma il coordinatore nazionale del trasporto aereo della Filt Cgil Fabrizio Cuscito su Alitalia, evidenziando che "si continua a parlare delle cifre relative alla vendita, ma come sindacato chiediamo, indipendentemente da chi sarà l’acquirente, un piano industriale di sviluppo e il mantenimento dei livelli occupazionali e retributivi in Alitalia e nell’indotto aeroportuale".

TN


08 Gennaio 2018
Powered by Adon