A fine settembre sono 22 i contratti in attesa di rinnovo. Lo rileva l’Istat. L’istituto di statistica sottolinea come, sempre a fine settembre, sono 53 i contratti collettivi nazionali in vigore per la parte economica, che riguardano 9,8 milioni di dipendenti Istat, 3,1 milioni di lavoratori in attesa del rinnovo contrattuale

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345
67891011 12
13141516171819
2021 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

LAVORO

Istat, 3,1 milioni di lavoratori in attesa del rinnovo contrattuale

Argomento: Contratti, Istat, Lavoro

Correlati

I contratti in attesa di rinnovo a fine settembre sono 22, relativi a circa 3,1 milioni di dipendenti (24,2%), invariati rispetto al mese precedente.

Sia l'attesa media di rinnovo calcolata per i lavoratori con il contratto scaduto (17 mesi) sia quella calcolata sul totale dei dipendenti (4,1 mesi) sono in marcata diminuzione rispetto ai valori registrati un anno prima (rispettivamente 68,5 e 28,3 mesi). Lo ha reso noto l'Istat.

Alla fine di settembre 2018 i contratti collettivi nazionali in vigore per la parte economica sono 53, riguardano 9,8 milioni di dipendenti (75,8% del totale) e corrispondono al 77,4% del monte retributivo osservato.

Nel periodo luglio-settembre è stato rinnovato solo l'accordo dell'edilizia mentre altri due sono venuti a scadenza: telecomunicazioni e commercio.


26 Ottobre 2018
Powered by Adon