“Fincantieri è un'azienda globale, con la testa, il cuore e le energie in Italia, ma che si rende conto di essere un player globale” Massolo (Fincantieri), continueremo a costruire navi per la Cina

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1
234567 8
91011121314 15
161718192021 22
23 2425262728 29
30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

INDUSTRIA NAVALE

Massolo (Fincantieri), continueremo a costruire navi per la Cina


"Fincantieri è un'azienda globale, con la testa, il cuore e le energie in Italia, ma che si rende conto di essere un player globale. Dopo le intese siglate in Cina l'idea è continuare a lavorare per sviluppare quella cantieristica". Così il presidente di Fincantieri, Giampiero Massolo, a Torino, a margine del Millennials Ambassadors Forum.

"Ovviamente parliamo di navi da crociera per le quali c'è molta domanda in Cina", ha precisato il presidente di Fincantieri. "Questo è sintomatico del fatto che c'è un riconoscimento di Fincantieri come leader in questo settore. Non ci fermiamo qui, la nostra produzione è articolata e siamo nel settore navalmeccanico di alta gamma, come dimostrano le collaborazioni con Francia e Usa", ha spiegato Massolo. "Cerchiamo di fare al meglio il nostro lavoro", ha concluso.


07 Novembre 2018
Powered by Adon