È stato pubblicato l’avviso relativo alla riapertura del bando denominato Marchi+3, che potrà contare su un incremento finanziario di oltre 2 milioni di euro Bando Marchi+3, il Mise sostiene le pmi nella tutela all'estero del marchio

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
34 5678 9
1011 121314 15 16
17 1819202122 23
2425 262728

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

MADE IN ITALY

Bando Marchi+3, il Mise sostiene le pmi nella tutela all'estero del marchio


Il ministero dello Sviluppo Economico sostiene le pmi nella registrazione del proprio marchio anche a livello europeo ed internazionale. È stato, infatti, pubblicato l`avviso relativo alla riapertura del bando denominato Marchi+3, che potrà contare su un incremento finanziario di oltre 2 milioni di euro. Lo ha comunicato il ministero dello Sviluppo economico.

Si tratta di una misura particolarmente apprezzata dalle pmi, in quanto ha l'obiettivo di sostenere la loro competitività nei mercati esteri attraverso una maggiore tutela del marchio.

Le agevolazioni sono dirette proprio a favorire la registrazione di marchi comunitari presso l'Euipo (Ufficio dell'Unione Europea per la proprietà intellettuale) e la registrazione di marchi internazionali presso l'Ompi (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale).

Le domande, ha spiegato il Mise, potranno essere presentate dall`11 dicembre 2018.

E.G.


04 Dicembre 2018
Powered by Adon