Un automobilista ha vinto un ricorso contro il Comune di Roma per una buca stradale. Ma per il comune, il compito di evitarle spetta agli automobilisti Buche Roma, Comune come Cetto La Qualunque: evitatele!

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345 6
789101112 13
1415161718 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica
Redattore de Il diaro del lavoro

ROMA

Buche Roma, Comune come Cetto La Qualunque: evitatele!


Un automobilista ha vinto recentemente un ricorso contro il Comune di Roma per una buca stradale.  Ma la vera notizia, come ha sottolineato l’associazione dei consumatori Codacons, è scritta nella memoria difensiva del comune "il cui contenuto ha dell'incredibile. Nel documento il Campidoglio - spiega l'associazione - afferma che, essendo il dissesto delle strade un fatto oramai noto e una caratteristica comune a tutto l'asfalto capitolino, il compito di evitarle spetta agli automobilisti che devono adottare comportamenti diligenti per non subire danni".

L’Agi, Agenzia Giornalistica Italia, riporta il documento del Comune, a firma dell'avvocato Andrea Camarda, dove si legge: "La presenza su strade pubbliche di sconnessioni, avvallamenti e altre irregolarità non costituisce un evento straordinario ed eccezionale ma rappresenta, al contrario, una comune esperienza rientrante nell'Id quod plerumque accidit e, dunque, deve essere tenuta ben presente dagli utenti della strada, i quali hanno l'obbligo di comportarsi diligentemente per evitare pericoli a se o ad altri".

Ad anticipare una simile risposta, espressa in termini più chiari e "sudati" al problema delle buche nelle strade, l’aveva già fornita nel 2017 Cetto La Qualunque, ospite da Fabio Fazio: "le buche della strada… evitatele!"

Emanuele Ghiani


14 Gennaio 2019
Powered by Adon