“Ma da segretario della Cgil devo tener conto del pensiero generale” Landini, ho sempre avuto dubbi sul Tav

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345 6
789101112 13
1415161718 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

INFRASTRUTTURE

Landini, ho sempre avuto dubbi sul Tav


“E' vero che io alla Fiom ho sempre avuto dei dubbi e ho dei dubbi sulla Tav e non è che da segretario siano venuti meno", ha affermato Maurizio Landini, segretario della Cgil, a Radio Anch'io su radio 1. "Ma da segretario devo tener conto del pensiero generale, dove ci sono varie posizioni, poi per coerenza mi permetto di dire che il problema non si risolve con una sola grande opera".

Ad ogni modo sul Tav al governo "prima si mettano d'accordo tra loro e poi diciamo ‘serve non solo quell'opera lì’, siamo di fronte un blocco totale dei cantieri", ha detto ancora Landini.

A.P


05 Febbraio 2019
Powered by Adon