La piattaforma, approvata da Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil, interessa 22.400 lavoratori, prevede il miglioramento delle retribuzioni, il rafforzamento del welfare aziendale e una serie di misure per contrastare il problema del sottomercato e del dumping contrattuale Definita l’ipotesi di piattaforma per il rinnovo del contratto nazionale delle lavanderie industriali

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234
567891011
121314151617 18
1920212223 24 25
2627 28293031

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

CONTRATTI

Definita l’ipotesi di piattaforma per il rinnovo del contratto nazionale delle lavanderie industriali


Il testo integrale di questo articolo è riservato agli Amici de Il diario del lavoro.

Per informazioni sulle modalità di abbonamento vi preghiamo di contattarci.
Powered by Adon