Il leader Fim Cisl accusa: ‘’in un anno di governo hanno smontato tutto quanto di buono avevamo ottenuto dall’accordo con SiderAlloys’’. Ex Alcoa, Bentivogli: Di Maio diserta vertice al MiSE, i lavoratori in presidio anche stanotte

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234
567891011
121314151617 18
1920212223 24 25
2627 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ALLUMINIO

Ex Alcoa, Bentivogli: Di Maio diserta vertice al MiSE, i lavoratori in presidio anche stanotte


“In Sardegna il Ministro Di Maio ha promesso soluzioni per l’ex-Alcoa spiegando che prima di lui non è stato fatto nulla: oggi che i lavoratori arrivano a Roma per avere risposte il Ministro non si presenta neanche all’incontro per la campagna elettorale”. Cosi’ il leader della Fim Cisl, Marco Bentivogli, raggiungendo al Mise il presidio dei lavoratori ex Alcoa di Portovesme, in mobilitazione da stamattina per il fallimento dell’incontro di oggi al ministero, dove era stato convocato un vertice per avere risposte sul problema dell’energia e il riavvio della fabbrica.

“Ad un anno dall’ insediamento del nuovo governo il tempo è stato impiegato solo per smontare accordo Alcoa-Sider Alloys che avevamo fatto – ha aggiunto Bentivogli-  Era tutto pronto per accordo su tariffa energetica e decreto energivori e infrastrutture. Tutto fermo, in un anno solo promesse e proroghe di promesse.

La protesta dei lavoratori andra’ avanti tutta la notte.

 

 


09 Maggio 2019
Powered by Adon