Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1234
5 6789 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

CONFINDUSTRIA

Boccia: fare una legge sulla rappresentanza per eliminare il dumping contrattuale


Correlati

Il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, propone al Parlamento una "legge sulla rappresentanza" per eliminare il "dumping contrattuale" e "individuare con certezza quale sia il contratto collettivo da prendere a riferimento per la retribuzione giusta". Dal palco dell'assemblea annuale dell'associazione, Boccia aggiunge che "per le imprese che applicano un contratto collettivo nazionale di riferimento prevediamo la detassazione e la decontribuzione totale dei premi di risultato stipulati dalla contrattazione aziendale".

Sulla rappresentanza Confindustria ha già siglato un'intesa con Cgil, Cisl e Uil. Le parti, ricorda Boccia, con il Patto per la fabbrica si sono poi impegnate "per una concezione moderna delle relazioni industriali che vorremmo attuata in tutti i suoi aspetti. Lo abbiamo fatto individuando punti di convergenza su cui è possibile far fronte comune. A partire dalla necessità di ridurre il carico fiscale a vantaggio dei lavoratori per aumentare i salari - conclude - migliorare il potere d'acquisto e stimolare per questa via la domanda interna oggi particolarmente depressa".

TN


22 Maggio 2019
Powered by Adon