Pagliaro, già segretario generale della Cgil Sicilia subentra a Morena Piccinini, che lascia la guida del patronato della Cgil per scadenza di mandato Cgil: cambio al vertice di Inca nazionale, Pagliaro nuovo presidente del Patronato

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345 6
7 8910111213
141516171819 20
21 22 2324 2526 27
28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

SINDACATO

Cgil: cambio al vertice di Inca nazionale, Pagliaro nuovo presidente del Patronato


Il Comitato direttivo nazionale della Cgil ha eletto oggi, con nessun voto contrario e tre astenuti, Michele Pagliaro nuovo presidente dell'Inca. Il segretario generale della Cgil Sicilia subentra a Morena Piccinini, che lascia la guida del patronato della Cgil per scadenza di mandato.

Il Comitato direttivo della Cgil ha inoltre completato il rinnovamento dell’intero collegio di presidenza Inca con le nomine di: Lorella Brusa, attualmente nella FP Cgil nazionale, in sostituzione di Mauro Guzzonato, che lascia l’incarico dopo gli otto anni di mandato, e di Vera Lamonica, al posto di Fulvia Colombini, eletta il 28 maggio scorso alla presidenza Auser Lombardia.

Il collegio di Presidenza di Inca è così composto: Michele Pagliaro (Presidente), Dario Boni, Lorella Brusa, Silvino Candeloro e Vera Lamonica.

Michele Pagliaro, 47 anni, nato a Pietraperzia, in provincia di Enna, sposato e con un figlio. Nel 1990 inizia la sua carriera di sindacalista in Cgil; nel 2004 è eletto segretario generale della Camera del Lavoro di Enna. In seguito, nel 2010 entra nella segreteria regionale della Cgil Sicilia, di cui diventa segretario generale nel 2013.

TN


24 Giugno 2019
Powered by Adon