Così il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca Whirlpool, De Luca, con piano industriale serio siamo pronti a un contributo

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345 6
7 8910111213
141516171819 20
21 22 2324 2526 27
28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ELETTRODOMESTICI

Whirlpool, De Luca, con piano industriale serio siamo pronti a un contributo


"La Regione è disponibile a contribuire e ci auguriamo che anche il Governo dia sostegno", anche se "lo faremo soltanto se il piano industriale è serio, tuteli i 420 posti di lavoro e che sia garantita la permanenza di Whirlpool a Napoli che dia serenità per anni". Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a margine di un'iniziativa a Napoli, è tornato sulla vicenda Whirlpool. Per il presidente della regione Campania, sulla questione" sono stati persi tre mesi, poiché il governo ha aspettato che passassero le elezioni europee, nonostante già si conosceva la gravità della situazione". De Luca ricorda che dell'accordo di ieri al Mise "nessuno conosce nulla nel merito, sappiamo solo alcune cose positive ma non sappiamo nulla del piano industriale, che infatti si discuterà la settimana prossima, quando si sarebbe dovuto fare da tre mesi". "La posizione della Regione è sempre la stessa, e cioè quella di garantire i 420 posti di lavoro, la società non deve andare via e deve approvare un piano industriale che non sia invece una presa in giro. Tutto questo può avvenire soltanto sedendosi ad un tavolo" conclude De Luca.

TN


26 Giugno 2019
Powered by Adon