Lo scrive su Twitter la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, sulla vicenda Sea Watch Sea Watch, Furlan (Cisl), accogliere i profughi è UN dovere universale

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345 6
7 8910111213
141516171819 20
21 22 2324 2526 27
28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

IMMIGRAZIONE

Sea Watch, Furlan (Cisl), accogliere i profughi è UN dovere universale


Correlati

“L’Italia e’ un paese di migranti. Non puo’ chiudere gli occhi di fronte al grido di dolore della Sea Watch. Accogliere chi scappa dalla guerra e dalle persecuzioni e’ un dovere universale di ogni popolo civile e va’ al di la’ della linea dei governi. La vita umana deve venire prima di ogni cosa”. Lo scrive su Twitter la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, sulla vicenda Sea Watch.

TN


26 Giugno 2019
Powered by Adon