Sul tavolo il tema dell’immunità penale. Intanto i lavoratori dello stabilimento di Taranto hanno scioperato contro l’avvio della Cig Ex Ilva, terminato l’incontro tra Di Maio e ArcelorMittal

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345 6
7 8910111213
141516171819 20
21222324252627
28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ACCIAIO

Ex Ilva, terminato l’incontro tra Di Maio e ArcelorMittal


Si è concluso dopo circa un'ora l'incontro privato tra il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, e i vertici di ArcelorMittal sulla ex Ilva. Stretto riserbo sull'incontro al termine del quale non c'è stata alcuna dichiarazione. Al centro dell'incontro presumibilmente la questione della revoca dell'immunità penale per chi si occupa di bonifica ambientale nello stabilimento di Taranto stabilita dal Decreto crescita, in seguito alla quale ArcelorMittal ha annunciato di dover lasciare lo stabilimento pugliese a partire dal 6 settembre.

Sull'intera vertenza è previsto un tavolo al ministero dello Sviluppo economico con sindacati, azienda e ministro il 9 luglio.

Intanto oggi è in corso nello stabilimento di Taranto uno sciopero di 24 ore indetto dai sindacati per protestare contro l'avvio della cassa integrazione per 1.395 dipendenti per 13 settimane.

TN


04 Luglio 2019
Powered by Adon