Ha ottenuto la fiducia del Parlamento europeo con 383 a favore, solo 9 più della maggioranza necessaria. Standing ovation per il suo (bel) discorso europeista Ursula von der Leyen eletta presidente della Commissione Ue

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
45 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 2829 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

EUROPA

Ursula von der Leyen eletta presidente della Commissione Ue


Correlati

Ursula von der Leyen ha ottenuto la fiducia del Parlamento europeo con 383 a favore, 327 contrari e 22 astenuti. Una maggioranza risicata, solo 9 voti in più del minimo richiesto, meno di quanto si era previsto alla vigilia.

La sua presidenza si deve al voto di una maggioranza ‘’fritto misto’’, rappresentata da popolari, socialisti, liberali, conservatori e non iscritti. A mancarle -dato il risultato- sono stati i voti di una parte della maggioranza, mentre decisivi sono stati i 14 voti a favore del Movimento cinque stelle. La Lega, come annunciato, ha votato contro.

Von der Leyen aveva aperto il dibattito stamattina, con un discorso molto forte, improntato a un europeismo ‘’senza se e senza ma’’, con posizioni di apertura a sinistra, e conprese di posizioni decise sui migranti ( le persone in mare ‘’si salvano’’, gli accordi di Dublino ‘’vanno modificati”), sulla parità tra donne e uomini (il nuovo collegio dovrà essere composto in parti uguali, ha annunciato) e sull’ambiente, con l’impegno ad azzerare le emissioni nocive in Europa entro il 2050. Inoltre, la nuova presidente ha espresso la volonta' di dare maggior tempo alla Brexit.

Von der Leyen è la prima donna a capo della Commissione Ue, ha sette figli, il che non le ha impedito una brillante carriera politica, ha sessant’anni ed è medico. Figlia di un funzionario comunitario, è nata a Bruxelles. Quando si dice il destino.

 

 

 


16 Luglio 2019
Powered by Adon