Lo dichiara in una nota il sindacato in merito allo stabilimento di Novi Ligure, che chiede il monitoraggio da parte del Mise per verificare l’andamento della situazione Uila, positivo il rientro in fabbrica dei lavoratori della Pernigotti

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8910111213 14
151617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

INDUSTRIA ALIMENTARE

Uila, positivo il rientro in fabbrica dei lavoratori della Pernigotti


“Il ritorno a lavoro nello stabilimento dolciario di Novi Ligure di 70 dipendenti per recuperare il tempo perso e salvare la produzione in vista del Natale è senza dubbio una notizia positiva. Dare continuità alla produzione è uno degli aspetti più importanti per noi, anche per offrire un’altra possibilità a quei lavoratori che finora sono stati assenti dalla trattativa, ovvero gli interinali, di cui una 50 già a partire da Ferragosto rientrerà in fabbrica".

Lo ha affermato Pietro Pellegrini, segretario nazionale Uila, in merito al riavvio, oggi, alla Pernigotti di Novi Ligure della produzione di cioccolato, torrone e gelati.

“Tuttavia, dare nuovamente avvio alla produzione senza una concreta garanzia per l’occupazione non ha per noi alcun senso. E’ per questo che auspichiamo in una tempistica stringente, chiedendo che il monitoraggio al Mise, per verificare l’andamento della situazione, ci sia già subito dopo l’estate nel mese di settembre”.

TN


29 Luglio 2019
Powered by Adon