Il vicepremier aveva chiesto una risposta entro oggi. Alla fine, ''la maggior parte'' dei convocati ha detto si, quindi la riunione e' stata confermata. Salvini riconvoca sindacati e imprese, il 6 agosto tutti al Viminale

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
45 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 2829 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

GOVERNO-PARTI SOCIALI

Salvini riconvoca sindacati e imprese, il 6 agosto tutti al Viminale


ll  ministro Salvini riconvoca le parti sociali per il 6 agosto. Alla fine, ha vinto lui: dopo aver chiesto ai sindacati se fossero disponibili, proponendo, nel caso, uno slittamento a settembre, oggi e' arrivata la risposta: la netta maggioranza degli invitati al Viminale ha detto si, e dunque, come si legge dalla lettera che lo stesso Salvini ha inviato stasera alle parti sociali, il 6 agosto si terra' la riunione, seguito di quella -oggetto di furiose polemiche -del 15 luglio. ''Naturalmente -scrive il vicepremier- con chi non potra' partecipare alla riunione potremo sentirci o vederci in seguito''.
Nel mezzo, ci sono stati due incontri a Palazzo Chigi, con Conte e Di Maio, e un terzo appuntamento, con la stessa formazione, e' previsto lunedi 5 agosto. La mattina dopo, tocchera' al vicepremier incontrare sindacati e imprese. I quali, stando alle dichiarazioni di questi ultimi giorni, dovrebbero presentarsi con una posizione unica: si al cuneo fiscale, no al salario minimo. Ma no anche alla flat tax.

01 Agosto 2019
Powered by Adon