Il vicepremier aveva chiesto una risposta entro oggi. Alla fine, ''la maggior parte'' dei convocati ha detto si, quindi la riunione e' stata confermata. Salvini riconvoca sindacati e imprese, il 6 agosto tutti al Viminale

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
12345
67891011 12
13141516171819
2021 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

GOVERNO-PARTI SOCIALI

Salvini riconvoca sindacati e imprese, il 6 agosto tutti al Viminale


ll  ministro Salvini riconvoca le parti sociali per il 6 agosto. Alla fine, ha vinto lui: dopo aver chiesto ai sindacati se fossero disponibili, proponendo, nel caso, uno slittamento a settembre, oggi e' arrivata la risposta: la netta maggioranza degli invitati al Viminale ha detto si, e dunque, come si legge dalla lettera che lo stesso Salvini ha inviato stasera alle parti sociali, il 6 agosto si terra' la riunione, seguito di quella -oggetto di furiose polemiche -del 15 luglio. ''Naturalmente -scrive il vicepremier- con chi non potra' partecipare alla riunione potremo sentirci o vederci in seguito''.
Nel mezzo, ci sono stati due incontri a Palazzo Chigi, con Conte e Di Maio, e un terzo appuntamento, con la stessa formazione, e' previsto lunedi 5 agosto. La mattina dopo, tocchera' al vicepremier incontrare sindacati e imprese. I quali, stando alle dichiarazioni di questi ultimi giorni, dovrebbero presentarsi con una posizione unica: si al cuneo fiscale, no al salario minimo. Ma no anche alla flat tax.

01 Agosto 2019
Powered by Adon