Per Gianni Venturi, segretario nazionale Fiom-Cgil, in assenza di un quadro di riferimento, sufficientemente delineato, restano sostanzialmente fermi i lavori di revamping dell'impianto di Portovesme che slittano ulteriormente i tempi di una possibile ripresa delle produzioni di alluminio primario Ex Alcoa, Fiom, serve una svolta per riavviare le produzioni

Il guardiano del faro

notizie del giorno

›› tutte le notizie

I Blogger del Diario

›› tutti gli interventi

calendario

DoLuMaMeGiVeSa
123456 7
8 9 10 111213 14
15 1617 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

dalle istituzioni

newsletter

link

argomenti

Galleria fotografica

Galleria fotografica

ALLUMINIO

Ex Alcoa, Fiom, serve una svolta per riavviare le produzioni


Per Gianni Venturi, segretario nazionale Fiom-Cgil, in assenza di un quadro di riferimento, sufficientemente delineato, restano sostanzialmente fermi i lavori di revamping dell'impianto di Portovesme che slittano ulteriormente i tempi di una possibile ripresa delle produzioni di alluminio primario, con il reinserimento dei circa 400 lavoratori.

“Siamo di fronte ad una vertenza infinita che si trascina da quasi un decennio con i lavoratori in presidio permanente da 5 anni – spiega Venturi - con la continua e sempre più complicata gestione degli ammortizzatori in deroga e con l'incertezza che ancora oggi sembra dominare le sorti dell'ex Alcoa.”

La nuova compagine societaria composta da Sider Alloys, 20% Invitalia, 5% azionariato dei lavoratori, è in attesa dei decreti attuativi di ripartizione delle risorse del Fondo per la riduzione dei prezzi dell'energia (Decreto Crescita) “e soprattutto  - prosegue Venturi di una soluzione strutturale al tema dei costi energetici. Nel corso dell'incontro con l'ad Mannina abbiamo ribadito l’impegno a dare centralità alla vertenza ex Alcoa nel confronto con il Governo e con il Ministro dello Sviluppo economico che deve garantire continuità alle scelte e agli impegni precedentemente assunti e allo stesso tempo imprimere una svolta decisiva al nodo irrisolto dei costi energetici per l'insieme della filiera dell'alluminio a Portovesme”.


02 Ottobre 2019
Powered by Adon